Blog

All’estero sono molto diffusi i cosiddetti destination wedding, ossia matrimoni di destinazione. Gli sposi scelgono un luogo, diverso da quello di nascita o di residenza e organizzano il matrimonio lì, portandosi dietro amici e parenti. Il luogo viene scelto perché è caro alla coppia, o semplicemente perché è bello o suggestivo.Questa usanza sta iniziando a prendere piede anche qui in Italia e per me, come fotografo, è interessante e stimolante. Amo appassionatamente l’Italia con tutte le sue bellezze, ma accompagnare gli sposi in un’avventura all’estero è comunque un’esperienza entusiasmante. Come funziona il servizio: Fissiamo un incontro in studio o su Skype Analizziamo insieme, a distanza, il luogo che avete scelto per

Un matrimonio non dura mai davvero un solo giorno: così mi piace offrire anche la possibilità di fotografare i preparativi, così emozionanti, o di fare altre foto qualche giorno dopo, più freschi e riposati. Il servizio Prima e dopo il matrimonio può includere: Foto di presentazione della coppia Foto del fidanzamento Foto dei preparativi Foto dopo la cerimonia Foto degli sposi nella nuova casa (ritratti) Tutti i tipi di servizio sono realizzati secondo il mio stile, ispirato alla fotografia fine art: pose naturali e rilassate, luce morbida e sognante e largo spazio alle emozioni.

Il servizio Le foto del fidanzamento può prevedere sia delle “foto d’amore” da fare indipendentemente dal matrimonio, sia delle foto da fare prima del grande giorno. Nel secondo caso è anche un’occasione per rendere i futuri sposi più a proprio agio il giorno della cerimonia e della festa. Durante la sessione, incoraggio la coppia ad interagire per trovare la propria naturalezza. Considero questo servizio un’opportunità per conoscerci e nello stesso tempo trascorrere qualche ora catturando delle belle atmosfere, magari in un contesto di campagna con spazi aperti e avvolti da una luce del tramonto, senza troppa fretta. Magari agli sposi non è mai capitato di farsi fare delle foto assieme, da innamorati… questo

La bellezza delle foto su pellicola o analogiche è straordinaria, per come quest’ultima cattura e restituisce la luce. Le foto su pellicola sono romantiche, lusingatrici, avvolgenti. La fotografia analogica si sposa perfettamente con la mia concezione di fotografia d’arte o fine art: quello che offro è una prospettiva, una visione della vostra particolare storia di vita e d’amore. Scattando su pellicola, per far sì che la storia fotografica funzioni, ho bisogno di elaborare prima la mia visione, a partire dal vostro racconto, e poi di lavorare con grande concentrazione, sorvegliando composizione e luce. La pellicola mi ferma, mi rallenta e mi fa riflettere su quello che sto fotografando, aiutandomi a catturarne l’anima. Scattare su pellicola richiede tanto

La fotografia fine art, o fotografia d’arte, è la fotografia creata in accordo con la visione del fotografo come artista. Si distingue sia dalla fotografia rappresentativa, che fornisce un resoconto documentario di persone, cose ed eventi, sia dalla fotografia commerciale. La fotografia fine art insomma dà rilievo alla mia visione soggettiva di fotografo: osservo i vostri gesti, il vostro amore e lo immortalo, offrendo uno sguardo particolare, un’atmosfera, una visione. Mi piace utilizzare condizioni di luce morbida, ambientazioni semplici ma ricche di bellezza ed evitare ogni posa e costruzione scenografica. Vi seguo lentamente e catturo l’essenza della giornata piano piano, scorgendola negli sguardi, nei sorrisi e nei